Vignolo: Alunni in visita alla Flextech S.R.L di Villanova Mondovì

Le classi quinte hanno avuto modo di scoprire le fasi di lavorazione della plastica, dalla materia prima al prodotto finito, e hanno vissuto una mattinata di scoperta ricca di sorprese

Data:

lunedì, 08 novembre 2021

Argomenti
Notizia
IMG-20211104-WA0028.jpg

Mercoledì 3 novembre gli alunni della Scuola Primaria di Vignolo, classi quinta A e B, sono stati accompagnati a Villanova Mondovì per visitare la Flextech S.R.L, industria di produzione e lavorazione di materie plastiche.

L’uscita, legata a finalità educativo didattiche di tipo geografico e scientifico, è stata resa possibile grazie alla disponibilità gratuita della ditta medesima.

I bambini sono stati accolti con un emozionante momento di saluto che ha creato stupore e gioia: l’apertura di un grande telo dedicato, sciolto direttamente davanti ai piccoli visitatori, per dar loro il benvenuto e per ringraziarli del loro arrivo presso lo stabilimento.

La visita è iniziata con la lettura del regolamento indispensabile al fine di muoversi in modo sicuro all’interno degli spazi industriali ed è proseguito con la distribuzione, a ciascuno dei trenta alunni e delle docenti, di speciali giubbotti di sicurezza ad alta visibilità.

I bambini hanno avuto modo di conoscere le fasi di lavorazione della plastica, dalla materia prima al prodotto finito, scoprendo come, da piccoli granuli uniti a resine colorate, grazie a processi di fusione all’interno di estrusori (macchine che triturano e riscaldano), si possano ottenere film plastici utili in più settori: l’agricoltura (pellicole per ricoprire le serre o per riscaldare il terreno), le energie alternative (per la produzione di pale eoliche), l’industria (per produrre componenti di auto sportive), etc.

Importante è stata anche la scoperta di come la plastica già utilizzata o scartata dalla produzione venga riciclata e acquisti nuova vita, trasformandosi in particolari e resistenti materassini utili alla protezione di rotoloni di acciaio e cavi elettrici.

La curiosità dei bambini è stata ampiamente soddisfatta, grazie alla disponibilità del personale che li ha ricevuti e guidati e anche grazie all’opportunità di osservare in azione i carrelli elevatori e le speciali macchine dello stabilimento, osservando direttamente i vari momenti di lavorazione dei materiali.

Durante la mattinata, a tutti i visitatori è stata offerta la merenda e sono stati donati simpatici gadget: uno scaldacollo e un vasetto contenente la bandiera italiana realizzata con granuli plastici. A tutti, inoltre, è stato regalato il giubbotto di sicurezza indossato durante la passeggiata conoscitiva all’interno dello stabilimento.

La Dirigente scolastica Prof.ssa Cristina Bersani, unitamente al personale docente, desidera esprimere un grande grazie alla Flextech S.R.L per aver offerto l’uscita agli alunni, accogliendoli in modo affettuoso e coinvolgendoli in un momento prezioso di scoperta e conoscenza.

Documenti