LINEE GUIDA RIENTRO A SCUOLA - REGIONE PIEMONTE

Data:

venerdì, 11 settembre 2020

Argomenti
Notizia
Regione Piemonte.jpg

INFORMAZIONI AGGIORNATE ALL'11 SETTEMBRE

Si prega di prendere visione delle Linee Guida per il rientro a scuola diffuse dalla Regione Piemonte.

Nel riconfermare le informazioni inviate alle famiglie e illustrate nelle riunioni in presenza, si precisa che sarà possibile per i genitori accompagnare i bambini/ragazzi fino alla soglia dell'edificio scolastico, prestando attenzione a non creare assembramenti, quindi evitando il più possibile l'utilizzo di passeggini e carrozine, anche portando in braccio fratelli/sorelle minori, che non sia stato possibile affidare ad altri. Ovviamente i genitori/tutori dovranno indossare mascherine chirurgiche o di comunità e mantenere la distanza di almeno 1.96 m dagli altri accompagnatori.

Si precisa che agli studenti sarà consentito utilizzare la propria mascherina anche all'interno dell'Istituto, purché consona ad un'adeguata protezione (pulita, delle corrette dimensioni, non danneggiata): qualora non fossero soddisfatte le condizioni di sicurezza, una volta seduto nel proprio banco, sarà fornita all'alunno una mascherina chirurgica da utilizzare durante l'orario scolastico. All'uscita della scuola la mascherina dovrà essere restituita, e la scuola avrà il compito di smaltirla secondo le procedure.

I genitori/tutori dovranno compilare dal primo giorno di scuola fino al 7 ottobre un' autocertificazione di avvenuta misurazione della temperatura corporea (può essere stampato e utilizzato il modello allegato): la stessa dovrà essere mostrata agli insegnanti una volta entrati nella propria aula (non sarà ritirata, ma dovrà essere conservata a cura delle famiglie). In mancanza della certificazione, il personale scolastico provvederà alla rilevazione della temperatura. Successivamente alla consegna del diario scolastico, le famiglie potranno utilizzarlo per certificare l'avvenuta misurazione e la temperatura inferiore a 37.5° (es. "Certifico di aver misurato la temperatura corporea di mio/a figlio/a e che la stessa risulta inferiore a 37.5°", data e firma).

La scuola garantisce la presenza di un dispenser di igienizzante per le mani in ogni aula, ma si consiglia agli alunni di portarne un piccolo flacone da poter usare comodamente in modo individuale.

Non è chiaro al momento se sia richiesto il certificato medico per i tre giorni di assenza (salvo per la scuola dell'Infanzia in cui è necessario): si consiglia un confronto con il proprio pediatra in caso di assenza del proprio figlio/a, che deciderà se rilasciare apposita certificazione o se consigliare l'utilizzo dell'autocertificazione (giustificazione sul diario per la scuola primaria e secondaria, su un foglio da mostrare alle maestre per l'infanzia; è possibile in ogni caso utilizzare il file allegato).

Buon ultimo weekend di vacanza alle alunne e agli alunni dell'Istituto Comprensivo di Cervasca, in attesa di accogliervi tutti a scuola lunedì 14.

Un caro saluto,

La Dirigente scolastica

Cristina Bersani

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli